Continuando la vostra navigazione senza cambiare le impostazioni dei cookie, accettate l'uso di cookie per fini statistici e per avere servizi e offerte su misura per i vostri interessi . Maggiori informazioni e configurare l'impostazione dei cookie.
Personalizzo Accetto

NUXE si impegna per voi

Ogni giorno NUXE si impegna a selezionare il meglio della natura per creare prodotti sicuri, efficaci e in grado di suscitare emozioni.
Per una bellezza naturale e responsabile, in totale trasparenza.

La Natura al centro delle nostre formule


All’origine delle più grandi scoperte terapeutiche, la natura è una fonte infinita di energia, di rigenerazione e d’ispirazione per il nostro laboratorio di ricerca, fin dalla creazione di NUXE.

- Vi attingiamo le molecole più attive e più preziose per offrire il meglio alla vostra pelle (brevetti FR sui principi attivi).

- Privilegiamo l’utilizzo di ingredienti di origine naturale ottenuti attraverso procedimenti verdi rispettosi dell’ambiente.

- Escludiamo l’utilizzo di alcuni ingredienti sintetici, quali parabeni, oli minerali, coloranti sintetici...

- Escludiamo anche l’utilizzo di materie prime di origine animale (eccetto i prodotti dell’alveare).

- Ci ispiriamo alla sensorialità, all’emozione che procura e la ritrascriviamo nei nostri prodotti attraverso le texture e i profumi.

La composizione di un trattamento NUXE


Acqua: floreale o semplicemente pura e demineralizzata, apporta freschezza e leggerezza alle texture.

Glicerina: indispensabile per la buona idratazione della pelle, la glicerina che utilizziamo è al 100% di origine vegetale, ottenuta a partire dal frumento e dalla barbabietola. 

Principi attivi vegetali: di origine naturale, sono al centro dell’efficacia dei trattamenti NUXE. Frutto delle scoperte del nostro laboratorio, oggi sono oggetto di oltre 45 brevetti (FR). 

Agenti di texture: privilegiamo oli, burri e cere vegetali che apportano ricchezza ai trattamenti e permettono di modulare la cremosità e la fluidità delle texture.

Emulsionanti: componenti di origine naturale che permettono di legare gli ingredienti di una formula per ottenere una miscela stabile e uniforme (un’emulsione). 

Profumo: composizione olfattiva creata su misura da profumieri professionisti nel rispetto della nostra rigorosissima carta interna.  

Conservanti: di origine naturale o sintetica, sono indispensabili per impedire lo sviluppo di microrganismi per tutta la durata di vita del prodotto.

Ingredienti specifici: permettono di rispondere a azioni specifiche, come per esempio i filtri solari per la protezione contro gli UV.

La vostra sicurezza: la nostra priorità

I nostri prodotti sono soggetti a un protocollo di approvazione molto rigoroso prima di arrivare nella vostra stanza da bagno.

Una selezione rigorosa delle materie prime

I nostri ingredienti sono conformi alla regolamentazione europea*, considerata la più rigorosa al mondo. Quest’ultima elenca tutte le sostanze vietate nei prodotti cosmetici**, gli ingredienti soggetti a restrizione in termini di concentrazione o di zone di applicazione e gli ingredienti autorizzati in categorie specifiche quali i coloranti, i conservanti e i filtri solari.

Oltre a questa regolamentazione, il nostro team di specialisti (tossicologi, formulatori...) effettua un controllo ancora più rigoroso di ogni materia prima (affidabilità del fornitore, origine geografica della pianta, condizioni di raccolta, metodo di produzione, purezza, test di tolleranza...) per valutare se rispetta la nostra carta di formulazione naturale e autorizzarne, o meno, l’uso nei prodotti NUXE.

* Regolamento cosmetico 1223/2009.
** in Europa sono vietati più di 1.300 ingredienti, contro solo una trentina negli Stati Uniti per esempio.

Una valutazione rigorosa della tolleranza cutanea

Tutti i nostri prodotti sono sottoposti a analisi e test di innocuità. I test di utilizzo sono realizzati sotto controllo dermatologico da istituti indipendenti, su volontari selezionati che usano i prodotti 1-2 volte al giorno per 1.2 mesi, cioè da 600 a 3.600 applicazioni sulla pelle. In questo modo il dermatologo può attestare le buona tolleranza delle formule in condizioni di utilizzo normali. Completiamo questa analisi con test consumatori realizzati su grande scala (da 60 a 100 volontari). 

Per ogni prodotto viene anche redatta una relazione “di valutazione della sicurezza” a cura di un esperto tossicologo indipendente. Questa analisi tiene conto di ogni ingrediente della formula, della sua concentrazione, dei dati scientifici legati al suo utilizzo sulla pelle e delle condizioni di utilizzo del prodotto finale. L’esperto attesta quindi la totale sicurezza del prodotto immesso sul mercato.

Conformemente alla regolamentazione, tutti questi risultati sono riportati nel Dossier informativo sul prodotto, tenuto a disposizione delle autorità di controllo (ANSM e DGCCRF*).

*ANSM: Agence Nationale pour la Sécurité des Médicaments (Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali); DGCCRF: Direction générale de la Concurrence, de la Consommation et de la Répression des Fraudes (Direzione generale della concorrenza, del consumo e della repressione delle frodi)

Un controllo qualità a tutti i livelli

Al momento della messa a punto nei nostri laboratori, ogni prodotto NUXE viene analizzato in varie condizioni di conservazione (temperatura, umidità, …) per verificarne la resistenza e valutare l’assenza di interazioni negative tra la formula e il contenitore (tubo, vasetto, flacone). Li sottoponiamo anche a contaminazioni batteriche per verificare l’efficacia dei conservanti nell’eliminare i batteri presenti. 

Garantiamo quindi una durata di vita superiore a 30 mesi e un periodo di utilizzo dopo l’apertura compreso tra 6 e 12 mesi.

I nostri prodotti sono tutti fabbricati in Francia e principalmente nel sito industriale di Lécousse (Bretagna). Interamente rinnovato lo scorso anno, lo stabilimento dispone di un laboratorio di controllo microbiologico e fisico-chimico che permette di verificare la qualità dei prodotti fin dalla produzione.

Una divisione di cosmetovigilanza è al vostro servizio

Nonostante tutte le precauzioni adottate, può capitare che la vostra pelle abbia una reazione a uno dei nostri prodotti (arrossamento, sensazione di calore, gonfiori...). Per questo motivo la divisione cosmetovigilanza è a vostra completa disposizione.

Questa è a vostra disposizione per aiutarvi a individuare insieme al vostro medico le cause di una reazione anomala.

Registra a livello mondiale i casi di effetti indesiderati e deve mettere in campo delle azioni qualora venga superata la soglia di allerta. Superata questa soglia, possiamo decidere di riformulare il prodotto o, talvolta, di interrompere la commercializzazione.

State tranquille, questi casi sono molto rari (solo lo 0,001% di reclami nel mondo in relazione al numero di prodotti venduti), ma tuttavia li seguiamo con molta attenzione.

Trattamenti dall'efficacia provata


Ciò che i nostri prodotti promettono, l’abbiamo provato attraverso numerosi test scientifici.

PRINCIPI ATTIVI EFFICACI E SCOPERTE BREVETTATE (FR)

Insieme ai migliori esperti del campo (botanici, scienziati, produttori, estrattori...) il nostro laboratorio di ricerca individua le piante che possono rivestire interesse, seleziona il procedimento migliore di estrazione, poi realizza dei test per rivelarne le proprietà cosmetiche.

Frutto delle scoperte del nostro laboratorio, oggi sono oggetto di oltre 45 brevetti NUXE (FR).

MOLTEPLICI TEST DI EFFICACIA 

Per garantire l’efficacia delle nostre formule, ci rivolgiamo a laboratori specializzati e centri clinici indipendenti.

I nostri trattamenti sono quindi sottoposti a molteplici test:

- Test biologici per comprendere i meccanismi d’azione dei prodotti: rinnovamento cellulare accelerato, protezione antiossidante, ridensificazione...

- Test di utilizzo sotto controllo dermatologico per valutare l’efficacia misurabile dei nostri trattamenti ma anche quella percepita dagli utilizzatori.

- Conformemente alla regolamentazione cosmetica europea*, non effettuiamo test sugli animali.

* Regolamento cosmetico 1223/2009.

 

Gli ingredienti controversi: parliamone con voi

Chi sono? Cosa gli viene rimproverato? A cosa servono? Rientrano nelle formulazioni NUXE?

I siliconi

Cos’è? Cosa gli viene rimproverato?

I siliconi sono composti sintetici derivati dalla silice (costituente principale della sabbia) che permettono di ottenere texture morbide e setose al tatto, che non ungono e non appiccicano. Alcuni ritengono che i siliconi soffocano la pelle e favoriscono la comparsa dei brufoli.

In realtà, utilizzati a basse concentrazione, i siliconi non hanno effetti sulla pelle. Non penetrano la barriera cutanea, formano come un velo sulla superficie della pelle lasciandola “respirare”. Può accadere che alcune pelli non li sopportano bene, ma ciò è principalmente legato a una concentrazione troppo forte o a una sensibilità individuale.

Esistono due grandi famiglie di siliconi: i siliconi non ciclici (es.: dimeticone, dimeticonolo...) e i siliconi ciclici (es.: ciclometicone, ciclopentasilossano...). Questi ultimi sono sospettati di essere particolarmente inquinanti e poco biodegradabili.

I prodotti NUXE ne contengono?

NUXE ha scelto di utilizzare i siliconi non ciclici, in piccole dosi e quando realmente migliorano la sensorialità delle texture (es.: limitare l’effetto grasso e appiccicoso, ottenere una texture setosa e vellutata al tatto...).
Anche in questo caso, le nostre formule contengono sempre la maggioranza di ingredienti di origine naturale.

Il fenossietanolo

Cos’è? Cosa gli viene rimproverato?

Il fenossietanolo è un conservante, ampiamente utilizzato in cosmesi da più di 60 anni, ma anche nei medicinali e nel settore alimentare. Permette di impedire lo sviluppo di microbi (batteri, muffe, lieviti) nei prodotti cosmetici. In genere è di origine sintetica ma lo si ritrova anche allo stato naturale nel tè verde e nella cicoria per esempio.

È oggetto di numerose controversie, spesso confuse: irritante e/o sensibilizzante, perturbatore endocrino (mentre nessuno studio ne mostra gli effetti sul sistema ormonale), effetto tossico sul fegato (ma solo in caso di ingestione a dosaggio elevato). La sicurezza del suo utilizzo in cosmesi è stata tuttavia rivalutata a più riprese dal Comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori. Nel suo ultimo parere di marzo 2016 ha confermato che il fenossietanolo non presenta alcun rischio per la salute dei consumatori se utilizzato in prodotti cosmetici fino a una concentrazione dell’1%.

I prodotti NUXE ne contengono?

NUXE ha scelto di utilizzare questo conservante, affidabile e ampiamente studiato dal mondo scientifico, per proteggere in modo efficace le formule e garantirvi prodotti sicuri da utilizzare. Lo utilizziamo a bassa concentrazione, il più delle volteinferiore allo 0,5%. 

 

 

I filtri solari

Cos’è? Cosa gli viene rimproverato?

I filtri solari, o filtri UV, sono molecole chimiche o minerali in grado di proteggere la pelle dai raggi UV. Questa protezione rappresenta un vero e proprio problema di salute pubblica per limitare l’impatto negativo di un’esposizione eccessiva al sole.

Alcuni filtri chimici sono sospettati di essere perturbatori endocrini, di provocare allergie, di danneggiare l’ambiente... gli schermi minerali (biossido di titanio o ossido di zinco) in forma “nano” sono invece sospettati di superare la barriera cutanea. In realtà, questi componenti sono perfettamente regolamentati dalla normativa europea che elenca i filtri autorizzati e la loro concentrazione di utilizzo massima nei prodotti cosmetici di protezione solare. A tale titolo sono oggetto di valutazioni rigorose e costanti da parte del Comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori che ne attesta la sicurezza d’uso.

Per quanto riguarda l’impatto dei filtri solari sull’ambiente (in particolare lo sbiancamento dei coralli), i dati sono in corso di valutazione. A oggi, le cause climatiche e l’inquinamento industriale sarebbero elementi scatenanti ampiamente superiori ai filtri solari sversati negli oceani.

I prodotti NUXE ne contengono?

Nuxe ha creato una gamma di prodotti di protezione solare (NUXE Sun) conformi ai nostri impegni: abbiamo optato per un’associazione di solo 3-4 filtri chimici, il che consente di conciliare una protezione ottimale contro gli UVA e gli UVB, e una buona tolleranza cutanea. Le nostre formule sono tutte resistenti all’acqua, il che limita la dispersione dei filtri solari al momento del bagno.

L'alcool

Cos’è? Cosa gli viene rimproverato?

In cosmesi, quando si parla di alcool, si parla in realtà di etanolo. Nell’elenco degli ingredienti è indicato con la denominazione di “Alcool” o “Alcool denat”. Non va confuso con gli alcoli grassi (tipo Cetyl, Cetearyl, Stearyl Alcohol) che sono derivati di acidi grassi vegetali e che hanno proprietà emollienti e idratanti. È molto usato in cosmesi per le sue proprietà antimicrobiche e astringenti e per la freschezza che procura sulla pelle.

L’alcool talvolta è considerato essiccante e irritante. Ciò è legato al suo forte potere sgrassante che potenzialmente può dissolvere i lipidi protettivi, naturalmente presenti sulla superficie della pelle. Tuttavia, questo lato “essiccante” si rivela solo a forte concentrazione.

I prodotti NUXE ne contengono?

Nuxe ha scelto di utilizzare l’alcool in alcuni trattamenti, sempre a basse concentrazioni (inferiori al 4%) e sempre di origine naturale. Ci permette di apportare freschezza e leggerezza alle texture, partecipando nello stesso tempo al processo di conservazione delle formule. I test di utilizzo sotto controllo dermatologico permettono di garantire l’eccellente tolleranza dei nostri trattamenti, compresi quelli contenenti alcool.

Gli allergeni

Cos’è? Cosa gli viene rimproverato?

Si definiscono “allergene” le sostanze che possono provocare reazioni allergiche in alcune persone. Nel settore alimentare, la regolamentazione impone l’etichettatura di questi allergeni (uova, arachidi, lattosio, glutine...) per informare e proteggere i consumatori allergici. 

In cosmesi è la stessa cosa: il regolamento europeo ha stilato un elenco di 26 allergeni, la maggior parte dei quali sono di origine naturale, che devono obbligatoriamente figurare nell’elenco degli ingredienti quando superano una determinata concentrazione nella formula (>0,001% nei prodotti non da risciacquo e >0,01% nei prodotti da risciacquo).

I prodotti NUXE ne contengono?

NUXE ha fissato una carta rigorosa che limita il numero di allergeni nei nostri prodotti e a maggior ragione se sono destinati alle pelli sensibili o alle zone sensibili (come il contorno occhi). Inoltre, tutti i nostri prodotti sono sottoposti a rigorosi studi clinici per limitare il rischio di allergia. 

In linea generale, se ritenete di essere allergici a un ingrediente cosmetico, vi consigliamo di verificare accuratamente la sua presenza nell’elenco degli ingredienti che figura sull’etichetta di tutti i prodotti cosmetici. Non esitate anche a contattare il servizio consumatori che confermerà l’assenza del componente al quale la vostra pelle è sensibile.

 

Torna su